Qualità, ambiente e sicurezza

Per governare i processi aziendali in modo coerente e controllato, integrando gli aspetti legati alla qualità, alla tutela dell’ambiente e alla salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, Sogin ha sviluppato un Sistema di gestione integrato, certificato secondo gli standard internazionali UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001 e UNI ISO 45001. 

In ottemperanza al Safety standard della IAEA GSR Part 2 “Leadership and Management for Safety”, il Sistema di Gestione Integrato Sogin ha l’obiettivo di garantire che le diverse attività portate avanti nell’ambito dei diversi processi aziendali, assicurino costantemente la sicurezza e la salute dei lavoratori e dei cittadini, la salvaguardia dell’ambiente e la tutela delle generazioni future, garantendo al contempo una efficace comunicazione con gli stakeholder. 

Il Sistema di Gestione Integrato, declinato sui Siti così come definiti nel perimetro di certificazione, trova il proprio campo applicativo nelle seguenti attività: 

  • Servizi di ingegneria ed approvvigionamento per conto terzi in ambito nucleare, energetico ed ambientale;
  • Progettazione e realizzazione delle attività di disattivazione delle Centrali nucleari e degli Impianti del ciclo del combustibile (l’elenco dei siti è riportato nelle certificazioni dei tre schemi); 
  • Progettazione ed erogazione di servizi di formazione nel campo della radioprotezione e sicurezza nucleare. 

 L'azienda presidia il Sistema di Gestione anche mediante il controllo e la valutazione degli aspetti di sicurezza e ambientali significativi, diretti e indiretti, inclusi quelli gestiti da operatori esterni, secondo quanto previsto dalle procedure aziendali e dalla normativa cogente, nell'ottica del miglioramento continuo, della gestione di potenziali emergenze di tipo radiologico e/o convenzionale e del ciclo di vita, valutando i rischi e le opportunità connessi allo svolgimento delle proprie attività.

Qualità

Approfondisci

Ambiente

Approfondisci

Sicurezza

Approfondisci

La nostra politica per la Qualità, l’Ambiente e la Sicurezza sottolinea l’importanza che tutti i diversi ambiti e processi aziendali siano fra loro coerenti e connessi per il raggiungimento della mission e degli obiettivi aziendali.

Sogin ha, inoltre, avviato un percorso di registrazione EMAS ai sensi del Regolamento CE 1221/2009 che ha interessato inizialmente la centrale di Caorso, successivamente la centrale di Trino e poi è stato esteso all’impianto EUREX di Saluggia, mentre è in corso l’iter per registrare l’impianto di Rotondella.

Sogin adotta tutte le azioni necessarie affinché il personale e le imprese esterne siano consapevoli di mettere in atto azioni che rispettino la normativa e le prescrizioni tecniche connesse alle attività di decommissioning.

Sogin garantisce un ascolto e un dialogo continuo con tutte le parti interessate per sviluppare le proprie attività in modo che esse siano compatibili con i requisiti di Qualità richiesti, con la salvaguardia dell’Ambiente, con la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e della popolazione.

Le nostre certificazioni

 
 
 
 
Documenti correlati