Ottenuta la registrazione EMAS per l'impianto Eurex di Saluggia

Roma, 13/02/2017 - Dopo la registrazione delle centrali di Caorso e Trino, a febbraio 2017 Sogin ha ottenuto anche per le attività nell'impianto Eurex di Saluggia il certificato EMAS (Eco-Management and Audit Scheme).

L’EMAS è uno strumento volontario proposto dalla Comunità Europea con il quale aziende ed enti pubblici possono valutare e migliorare le proprie prestazioni ambientali e fornire al pubblico e a tutti i soggetti interessati le informazioni che riguardano la gestione ambientale.

Nell’ambito del Sistema di Gestione Ambientale, la registrazione EMAS per l'impianto Eurex conferma il costante impegno di Sogin per il raggiungimento di elevate prestazioni ambientali nelle attività di decommissioning e garantire la sostenibilità ambientale.
 
In allegato il certificato di registrazione EMAS

 

Proseguono le attività di Sogin in Slovacchia

Sogin ha firmato nei giorni scorsi il contratto con Javys, la Società di Stato slovacca impegnata nel decommissioning delle centrali nucleari, per proseguire le attività di assistenza tecnica nello smantellamento del reattore V1 della centrale di Bohunice.

Questo contratto ha un valore di 2,2 milioni di euro ed è prorogabile per ulteriori due anni.

Sogin sta lavorando in Slovacchia dal 2015 dopo essersi aggiudicata una gara internazionale, confermando la capacità di esportare all’estero le professionalità maturate in Italia.

In particolare, la Società proseguirà il suo impegno nelle attività di ingegneria, monitoraggio del programma di decommissioning e supporto nella preparazione della documentazione per i lavori di smantellamento e decontaminazione del reattore nucleare, che verranno appaltati nel prossimo futuro.

Il progetto si aggiunge al portafoglio di collaborazioni internazionali: dalla formazione tecnica per gli esperti nucleari di Taiwan e ai tecnici del Ministero della Scienza e Tecnologia vietnamita, al supporto tecnico-scientifico nel settore radiologico per la Norwegian Radiation Protection Authority e il governo armeno, alle varie iniziative industriali ed attività di gruppo in Russia, Francia, Germania e Belgio.

Buone feste 2017

Buone feste 2017

Concorso "Officina Futuro", scopriremo i vincitori provvisori nella seduta pubblica del 24 ottobre 2016

Roma, 13 ottobre 2016 – Il 24 ottobre 2016 alle ore 11.00 a Roma, presso l'Auditorium di Via Rieti, si terrà la seduta pubblica in cui verranno comunicati i vincitori provvisori del concorso di idee "Officina Futuro".

Alla seduta possono assistere solo coloro che hanno presentato una proposta al concorso. E' necessaria la registrazione entro e non oltre il 20 ottobre 2016 con l'invio di un'e-mail all'indirizzo officinafuturo@sogin.it, indicando esclusivamente Nome e Cognome e allegando un documento di riconoscimento in corso di validità.

La registrazione può ritenersi confermata dopo la ricezione dell’e-mail di accettazione da parte di Sogin che dovrà essere esibita, insieme al documento di riconoscimento, il giorno della seduta.

Avviso Registrazione per la seduta pubblica disponibile su sogin.it (riferimento E0046S15) ​ 

 

Sogin, prima donna nel top management

Roma, 7 ottobre 2016 – Questa mattina il Consiglio di Amministrazione di Sogin ha nominato Simona Ariemma alla guida della Funzione Internal Audit, nell’ambito della riorganizzazione della Società avviata dal nuovo Consiglio in carica per il triennio 2016-2018.

Con questa decisione Sogin affida per la prima volta ad una donna un ruolo di prima linea all’interno della struttura aziendale. Una nomina che risponde alla volontà della nuova governance di sostenere e incentivare percorsi di crescita professionale per favorire la partecipazione paritaria di donne e uomini nei diversi ambiti aziendali e a tutti i livelli di responsabilità.​ 

Nota stampa su monitoraggio delle acque sotterranee presso la centrale di Caorso

Trino torna capitale internazionale della formazione nel decommissioning

15/09/2016 – Questa mattina nella centrale nucleare di Trino (Vercelli) Sogin ha ospitato oltre 80 esperti provenienti da tutta Europa nell’ambito dell'International Summer School on Nuclear Decommissioning and Waste Management, organizzata dal JRC, Joint Research Center, della Commissione Europea.

L'Amministratore Delegato di Sogin, Luca Desiata, nel suo intervento di apertura ha presentato “la nuova metodologia di project management che integra l’approccio dei migliori standard internazionali con l’esperienza maturata in Italia da Sogin nello smantellamento di quattro reattori nucleari di tre diverse tecnologie. In questo settore - ha aggiunto Desiata - è inoltre centrale valorizzare la formazione costante delle diverse professionalità tecniche impiegate, assicurandone l’aggiornamento, l’innovazione tecnologica e la trasmissione di know-how”.

Confermata la registrazione EMAS per la centrale di Trino

Nel settembre 2016 è stata confermata la registrazione EMAS della centrale di Trino, con la Dichiarazione Ambientale aggiornata al 2016.
 
Tale conferma evidenzia l’impegno continuo di tutto il personale della centrale per mantenere elevate prestazioni ambientali nelle attività di decommissioning e applicare azioni mirate alla sostenibilità ambientale.

Garigliano: avvio rimozione della piattaforma posta sul camino della centrale

Rimozione della piattaforma posta sul camino della centrale09/09/2016 - Nell’ambito delle operazioni per lo smantellamento del camino della centrale del Garigliano, sono iniziate le attività di rimozione della piattaforma posta sulla sommità della struttura. La piattaforma era stata montata per sostenere l’apparecchiatura per la movimentazione del robot di scarifica all’interno del cono del camino.
 
Grazie a specifiche serrande di regolazione, ha anche consentito la gestione del flusso d’aria evitando la dispersione all’esterno di detriti e polveri durante i lavori. Ciò ha garantito la massima sicurezza per la popolazione e l’ambiente. 

Riprende lo “Sportello per l’assistenza alla qualificazione degli operatori economici locali”

06/09/2016 – Riprendono, dopo la pausa estiva, le attività dello “Sportello per l’assistenza alla qualificazione degli operatori economici locali”, presente ogni mese presso gli impianti nucleari Sogin in fase di smantellamento. Le imprese interessate possono inviare la richiesta di appuntamento all’indirizzo sportello.qualificazione@sogin.it, completa dei nominativi e documenti di riconoscimento delle persone delegate.

Il calendario degli appuntamenti per il secondo semestre 2016 e ulteriori dettagli sull’iniziativa sono on line nella sezione Fornitori di sogin.it.

Sogin, prima riunione del nuovo Consiglio di Amministrazione

​Roma, 02/08/2016 – Si è riunito questa mattina, per la prima volta, il nuovo Consiglio di Amministrazione della Società, nominato dall’Assemblea dei soci lo scorso 20 luglio, per il triennio 2016 – 2018.

Il Consiglio, presieduto da Marco Enrico Ricotti, ha nominato Luca Desiata Amministratore Delegato.
 
Nel corso della riunione il Presidente e l’Amministratore Delegato hanno espresso pieno accordo nel perseguire la mission aziendale, in linea con i migliori standard internazionali e secondo tre direttrici chiave: qualità, sicurezza e trasparenza...
 
Leggi tutto nella nota stampa allegata

 

Nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione di Sogin

​Roma, 20/07/2016 - L’Assemblea dei Soci riunitasi oggi pomeriggio ha provveduto al rinnovo del Consiglio di Amministrazione di Sogin S.p.A. per il triennio 2016-2018, nominando Presidente Marco Enrico Ricotti e designando Amministratore Delegato Luca Desiata.

Il nuovo Consiglio di Amministrazione è completato da Patrizia Feletig, Fabiana Massa e Alessandro Portinaro.

Sogin: approvato il bilancio d'esercizio 2015

Roma, 07/07/2016 - L'Assemblea degli azionisti Sogin ha approvato oggi il bilancio d'esercizio per il 2015, che riporta un utile netto di circa 2,6 milioni di euro.

Per la nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazione per gli esercizi del triennio 2016 - 2018 l'Assemblea è stata aggiornata al prossimo 19 luglio.

Prosegue l’attività dello Sportello per l’assistenza alla qualificazione delle imprese

01/07/2016 - Proseguono nel secondo semestre 2016 le attività dello “Sportello per l’assistenza alla qualificazione degli operatori economici locali”, attivo da gennaio di quest'anno presso gli impianti nucleari Sogin in fase di smantellamento.
 
Lo sportello, presente ogni mese negli impianti, riceve le imprese interessate solo su appuntamento. È possibile inviare la richiesta all’indirizzo sportello.qualificazione@sogin.it, completa dei nominativi e documenti di riconoscimento delle persone delegate. A tali richieste Sogin risponderà comunicando data e ora di ricevimento.
 
E' on line nella sezione Fornitori di sogin.it il calendario delle aperture dello Sportello per il secondo semestre 2016.
 

 

Concorso “Officina Futuro”, il 15 giugno la prima seduta pubblica

Il 15 giugno 2016 alle ore 10.30 presso l’Auditorium Via Rieti di Roma (Via Rieti 11) si terrà la prima seduta pubblica per l'apertura delle buste con le proposte ideative per il Concorso “Officina Futuro”. La seduta è aperta esclusivamente a coloro che hanno presentato una proposta al concorso.
 
Per partecipare è necessario registrarsi entro le ore 12.00 del 14 giugno 2016 inviando un’email all’indirizzo officinafuturo@sogin.it con i seguenti dati e documenti: nome; cognome; documento di riconoscimento in corso di validità. Al fine di garantire l’anonimato delle proposte non è consentito inviare ulteriori informazioni, riferimenti o titoli che possano collegare la richiesta di iscrizione a candidature eventualmente presentate.
 
La registrazione può ritenersi confermata solo dopo la ricezione dell’e-mail di accettazione da parte di Sogin che dovrà essere esibita, insieme al documento di riconoscimento, il giorno della seduta.

 

Avviso di seduta pubblica e modalità di registrazione per la partecipazione

Proroga termini di registrazione